Loading...

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

GLI STUDI DI NINA KOLESNICOVA E DELLA SUA EQUIPE

Primario responsabile di un sanatorio vicino a Mosca, specializzato in cardiologia, trattamento del diabete, dell’ipertensione e delle malattie infettive, Nina Kolesnikova ha scelto di utilizzare la SHUNGITE nel trattamento delle seguente patologie :

 ° Ipertensione arteriosa

° Artrosi

° Riniti croniche e malattie delle vie respiratorie

° Diabete dell’apparato gastro-intestinale

° Patologie dell'apparato gastro-intestinale

° Psoriasi

 I pazienti a affetti da ipertensione, psoriasi e disturbi articolari hanno effettuato bagni giornalieri in acqua di SHUNGITE  della durata di 10-15 minuti. I medici hanno constatato una stabilizzazione delle condizioni di questi pazienti, un miglioramento della loro sensazione di benessere e un aumento dello stimolo a riprendere l’attività fisica.

 Ai pazienti affetti da disturbi articolari e da psoriasi è stata applicata sulla zona malata una pasta di SHUNGITE riscaldata dello spessore di 1-2 cm per circa 20-30 minuti a seduta per più giorni consecutivi. I medici hanno rilevato la riduzione delle lesioni, la diminuzione del dolore, un aumento della mobilità combinata con una riduzione della rigidità articolare.

Il resoconto dei lavori di questa equipe medica contiene le seguenti informazioni, che riportiamo:

La SHUNGITE, impiegata nel liquido di risciacqua per le faringiti, le stomatiti e la parodontosi, ha dato dei buoni risultati.

L’acqua di SHUNGITE (carbonato, solfato, cloro, magnesio, sodio) è stata somministrata ai pazienti diabetici. Il trattamento ha migliorato il senso di benessere, stabilizzato i livelli glicemici e ridotto il degrado dei disturbi trofici.

L’effetto del trattamento con acqua di SHUNGITE è stato ritenuto significativo anche per le patologie del sistema digestivo. L’acqua di SHUNGITE è stata somministrata alla dose di 100ml a stomaco vuoto per i trattamenti di colite cronica, gastrite, pancreatite e colecistite. L’acqua di SHUNGITE sviluppa un’azione tonica e antinfiammatoria, riduce il meteorismo e i bruciori di stomaco e normalizza la funzione intestinale.

La SHUNGITE è stata anche utilizzata nella sua forma grezza per il massaggio dei piedi. Tale procedura di per sé non ha alcuna controindicazione ma è necessario dosare per ciascun paziente la durata del trattamento e monitorare la pressione arteriosa prima e dopo il massaggio. Se non ci saranno sbalzi significativi in senso crescente o decrescente della pressione arteriosa significa che il trattamento è stato ben calibrato. Il massaggio dura in media da 2 a 5 minuti. L’azione sulle zone riflesse della pianta del piede contribuisce a migliorare l’afflusso sanguino verso gli organi e i tessuti. Questo trattamento ha un effetto positivo nel caso di malattie degenerative delle articolazioni, sulla radicolite lombo-sacrale e sull’osteocondrosi.

 Per concludere questa relazione, l’equipe medica è favorevole al proseguimento dell’impiego della SHUNGITE tenuto conto dei suoi effetti positivi sui pazienti, quando più si è constata una concomitante riduzione del consumo di farmaci da parte dei pazienti trattati.

Ultima modifica ilVenerdì, 08 Luglio 2016 14:15

Seguici sui Social

Iscriviti alla Newsletter

Log in

create an account

fb iconLog in with Facebook